FOTO

FOTO

L' EDITORIALE di novembre del Massi

Bella partita sabato scorso, giocata bene da tutta la squadra; mi sono divertito molto a vedervi giocare; quindi complimenti a tutto l’ Atletico. Ieri stavo guardando alla TV un servizio sulla partita amichevole della nazionale azzurra che ha disputato in Inghilterra. Non ricordo il nome del paese di questa carina località inglese, ma mi ha molto colpito una cosa: hanno parlato di questo parco pubblico dove sono presenti numerosi campi da calcio, di tutte le dimensioni e dove ognuno può andarci a fare la sua partita, sia che si tratti di una società che di quattro amici che si vogliono divertire con la classica sfida scapoli-ammogliati. Quello che mi ha lasciato incredulo era il perfetto ordine che regnava su tutti i campi, niente era fuori posto, sembrava un centro sportivo vero e proprio. Eppure chiunque può accedervi e fare quello che vuole ! A bordo campo c’erano i genitori dei ragazzini che giocavano oppure dei semplici tifosi, se ne stavano tranquilli a godersi la partita, a mangiare il loro hot-dog e a tifare ed esultare per ogni gol. Non vorrei esagerare, ma confesso che questa cosa mi ha scioccato ! Eppure si tratta di una cosa semplice, naturale; sarebbe bello avere un posto così anche in Italia, dove ti trovi con altra gente e pensi solo a divertirti, senza troppo spirito di agonismo o di imporre le proprie potenzialità nei confronti di un altro, solo pura e intelligente voglia di tirare due calci al pallone. Forse sogno, ma mi piacerebbe un po’ di “quella” atmosfera inglese nei nostri parchi o campi da gioco. Forza Atletico !!!

Nessun commento:

Posta un commento