FOTO

FOTO

NIENTE VINAGO PER IL "COLLETTIVO GIALLOBLU"

L' Osservatorio del Viminale per la sicurezza delle manifestazioni sportive ha vietato ai membri del “Collettivo Gialloblu” di seguire l'Atletico Gorla in trasferta a Vinago.

Il motivo di tale decisione è dato dalla presenza di alcuni membri del tifo organizzato gorlese tra i tifosi serbi protagonisti degli incidenti di martedì allo stadio Marassi di Genova; in particolare gli inquirenti hanno riconosciuto Diego Bogdanov, fratello del famigerato “uomo nero” protagonista degli incidenti e noto esponente della tifoseria atletica.

L' Osservatorio ha rilasciato alcune foto che dimostrano il legame tra Bogdanov e la tifoseria gorlese.


Diego Bogdanov durante gli incidenti di Marassi


Diego Bogdanov in curva alla Bombonera di Gorla Minore


Il ministro Maroni, durante una conferenza stampa appositamente convocata presso il ministero degli Interni, ha espresso parere favorevole in merito alla decisione dell' Osservatorio, oltre a definirsi "preoccupato per la presenza di elementi violenti all'interno della tifoseria gorlese".

Maroni si è poi rivolto direttamente all'Atletico Gorla, auspicando che la società metta immediatamente in pratica tutte le misure necessarie ad isolare le frange violente della tifoseria.

Raggiunto telefonicamente nella sua villa di Santo Domingo, il presidente Giuseppe Cuffari ha dichiarato che la società sta già studiando le contromisure da attuare per evitare il verificarsi di atti di violenza da parte della tifoseria atletica.



Riguardo al provvedimento dell'Osservatorio, invece, Cuffari ha dichiarato: “E' una decisione inutile tanto nessuno dei nostri tifosi sarebbe venuto in trasferta con la squadra... anche perché non sappiamo dove sia Vinago né tanto meno come arrivarci...”


Pubblicato il 15/10/2010

6 commenti:

  1. Gorlese Indignato15 ottobre 2010 23:21

    Per certa gente ci vuole il manganello!

    RispondiElimina
  2. Ma che manganello ci vuole la tessera del tifoso

    RispondiElimina
  3. vaffanculo alla tesseraaa

    RispondiElimina
  4. gianfranco fini15 ottobre 2010 23:34

    sono schifato da questa società che nn fa niente x portare i suoi tifosi in trasferta...stiamo affrontando l argomento in un assemblea straordinaria...ma l idea è quella di seguire gli amici di olcella in trasferta a ganna!lì è svizzera e quindi nn c è quell osti di osservatorio del viminalee

    RispondiElimina
  5. cuoreGialloBlu15 ottobre 2010 23:37

    MENO TESSERA PIU' PASSERA!!!!

    RispondiElimina
  6. Tifoso incazzato16 ottobre 2010 09:53

    NO ALLA REPRESSIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina